Plesio

Donna cade in crepaccio e si salva

Una donna caduta in un crepaccio ad alta quota sulla Grigna Settentrionale, una delle principali vette della provincia di Lecco, è stata salvata stamane dai volontari del Soccorso alpino del distaccamento della Valsassina (Lecco). L'escursionista, che si trovava in compagnia di un'altra persona, è scivolata in un crepaccio profondo diversi metri, sopra quota 2000, sulla parete nord del Grignone (come viene più comunemente chiamata la montagna) ed è rimasta illesa ma al freddo, poco sotto un nevaio che caratterizza questa via di risalita alla vetta e quindi anche al rifugio Brioschi. Recuperata dalla fenditura, la donna è stata poi riportata a valle con l'elisoccorso.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie